Senza dubbio uno dei principali vantaggi nell’acquistare camper usati è quello economico, che potrebbe, però, rivelarsi un’arma a doppio taglio.

Il rischio in cui è facile incorrere è che, un risparmio di primo investimento, potrebbe tradursi in una dispendiosa gestione per il restyling stagionale, eccedendo anche fino a 2000-3000€ la spesa iniziale.

E’ in ogni caso consigliabile, per chi si avvicina per la prima volta al mondo del turismo itinerante, effettuare un’esperienza per un fine settimana fuori porta con poche centinaia di euro, noleggiando una casa viaggiante.
Sono sempre più in crescita le famiglie, le coppie ed i gruppi di amici che si dilettano sistematicamente ad evadere dalla routine quotidiana con l’acquisto di un camper, motorhome, o mansardato di seconda mano.
La scelta di un buon usato non è sicuramente la più immediata, ma va ponderata e cucita su misura per le necessità e desideri del tuo equipaggio.

PER VOI 7 CONSIGLI DI UN AMANTE DEL PLEIN AIR:

1. DOVE SI VA? E QUANTO RESTIAMO FUORI CASA?

La pianificazione del tuo viaggio riveste un input decisivo per la scelta dell’acquisto di camper usati in vendita.
La comodità in viaggio per un equipaggio completo, la possibilità di trasferire la tua sala pranzo in una pineta rilassante o la velocità media di crociera, sono elementi da non sottovalutare per fare della tua occasione d’ usato una scelta vincente.

Per i più avventurieri, in effetti un motorhome di ultima generazione con un’estetica trasgressiva ed aerodinamica consentirà di trasferirsi in tempi brevi in tutti i luoghi d’interesse del tuo programma di viaggio.
Per una vacanza all’insegna del relax e del comfort, sarà indispensabile un buon camper mansardato capiente con tanto spazio come se fossi nel salotto di casa.
Le disponibilità sulle dotazioni di acqua giornaliera può essere una vera e propria scocciatura tanto da costringerti a lasciare la meta da sogno di chi fa campeggio libero per caricare i serbatoi.
Un mezzo compatto e maneggevole ti sarà d’aiuto sicuramente per i tuoi weekend culturali ed artistici nei centri storici più stretti ad arroccati.

2. LE CONDIZIONI DEL VEICOLO

Una delle prime cose da non dimenticare, se si è intenzionati all’acquisto di camper usati, è aprire il cofano e sporcarsi le mani.
Le condizioni del motore, freni , ruote e batterie, correlate ai consumi ed al chilometraggio percorso, possono aiutarti a capire quanta fame ha ancora il tuo albergo viaggiante.
Dovrai conoscere tutto del tuo nuovo mezzo, anche se, per sua sfortuna, è stato interessato in sinistri stradali che potrebbero far variare il prezzo di acquisto.
Non di poco conto, è controllare la parte documentale: immatricolazione, bollo, revisioni e quanto altro necessario, al fine di evitare sopravvalutazioni del mezzo oggetto di compravendita, ed inoltre, per non farsi abbindolare da falsi annunci di: AAA…camper occasione!

3. QUANTE MANI HANNO GUIDATO IL CAMPER?

E’ bene chiedersi quante persone hanno utilizzato il tuo futuro camper: il numero di volte che il tuo modello preferito è stato venduto ed il motivo che ha indotto a farlo, sono due elementi fondamentali per ricostruire la carta d’identità dell’automezzo.
Spesso la storia, le modalità di gestione ed il grado di abilità di chi pratica turismo itinerante, possono essere un ottimo aiuto per costruire la tua scelta.
Relax in camping, o all’avventura a picco sulle rocce vista mare, possono considerarsi indizi importanti da non lasciarsi sfuggire.
L’aver ospitato animali domestici può essere rilevante nella decisione finale. 

4. COMODITA' E COMFORT

Le condizioni dell’abitacolo non sono da sottovalutare.
Chi non ama viaggiare su comode poltroncine e dormire su un soffice letto?
Per prima cosa verifica le dimensioni della tua casa a quattro ruote, anche in funzione del numero di amici o di parenti che vogliono far parte della tua ciurma!
Un minimo di 4 posti letto è la soluzione ottimale per garantire ad ognuno i propri spazi vitali senza sentirsi di intralcio agli altri ospiti.
Un piano cottura con almeno due fuochi ti permette di goderti la cucina di casa.
Trattandosi di camper usati, ti consiglio di verificare lo stato di usura dei diversi armadi e mobiletti, con particolare attenzione al sistema di chiusura, potrebbe non essere piacevole ritrovarsi con la biancheria intima di tua moglie in testa proprio mentre stai affrontando una curva alla guida del tuo nuovo camper!
Se sei amante delle trasferte invernali, un efficiente impianto di riscaldamento centralizzato ed un boiler non ti faranno rinunciare ad una bella doccia calda rigenerante insieme ad una cabina bagno perfettamente a tenuta. Allo stesso scopo, un doppio serbatoio delle acque bianche ti rende la cosa sicuramente più agevole.
E’, inoltre, opportuno, che il tuo camper sia dotato di un idoneo isolamento termico per assicurare la temperatura ottimale interna.
Un buon impianto frigo ti permetterà di dissetare i tuoi pomeriggi afosi con una bella birra ghiacciata.

5. MACINIAMO KM

Direttamente connesso con i km percorsi, sono i viaggi e le traversate che il nuovo compagno di avventure ha nel suo curriculum, per verificare il suo spirito di adattamento.
Valuta bene, però, anche in funzione delle tue pianificazioni di viaggi, se i camper usati in vendita hanno già nel loro contachilometri numeri con troppi zero…anche se l’abitacolo e gli accessori non presentano grossi segni di vetustà ed usura, forse hanno già dato il massimo e non puoi chiedere molto al motore!

6. CAMPEGGIO LIBERO

Non è sempre facile prenotare ed alloggiare in aree attrezzate per il tuo camper e per gli amanti dell’avventura, inoltre, non è sempre quello che si desidera fare.
Perchè vincolarsi ad un cavo elettrico o ad un rubinetto sempre aperto quando si è in una vera e propria casa viaggiante?
I veri amanti delle vacanza in plein air, infatti, preferiscono la sosta libera immersi nella natura, senza però rinunciare ad un pasto caldo, ad una birra ghiacciata, ad una doccia rigenerante…valuta bene quindi la capacità dei serbatoi dei camper usati in vendita, per avere maggiore autonomia e per evitare di dover bruscamente interrompere il tuo attimo di pace!

7. ACCESSORI

Che tu sia un amante delle lunghe pedalate o dei pomeriggi rilassanti non importa…quel che conta è che i camper usati che stai valutando di acquistare siano dotati sia di portabiciclette che di tendalino facilmente richiudibile.
Un capiente gavone esterno ove poter riporre sdraio, tavolino, ombrellone, barbecue ed accessori vari è un alleato in più per preparare la tua trasferta fuori porta.