In centinaia di persone ci stanno chiedendo cosa succede nel mondo camper riguardo le classi di inquinamento…

In questo articolo parleremo proprio di come vengono legiferati i veicoli a motore e soprattuto i camper in merito alle nuove normative anti-inquinamento.

Gli automobilisti stanno tramando…
Ormai chi ha comprato un’auto a metà degl’anni 2000 è costretto a cambiarala…

Cosa succede nel mondo camper ??

Magari stai pensando di acquistare un camper usato e non sai come muoverti in merito…

Quello che ti possiamo anticipare è che a livello meccanico i camper hanno una durata veramente lunga…
I km del veicolo incidono sul valore del mezzo ma non così tanto come puoi pensare, ma questo è un’altro argomento che tratteremo un’altra volta…

Ora parliamo di inquinamento dei camper e chi potrà circolare dopo il 2019… visto la legge…

Ma cosa recita questa legge fantomatica ?

Cosa riporta l’emendamento della legge di stabilità al punto 232?

 “A decorrere dal 1º gennaio 2019, su tutto il territorio nazionale è vietata la circolazione di veicoli a motore categorie M2 e M3 alimentati a benzina o gasolio con caratteristiche antinquinamento Euro 0. Con uno o più decreti del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti sono disciplinati i casi di esclusione dal predetto divieto per particolari caratteristiche di veicoli di carattere storico o destinati a usi particolari”

Quali sono le categorie di veicoli a motore menzionate nell’emendamento?

  1. categoria M2: veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima non superiore a 5t.
  2. categoria M3: veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima superiore a 5t.


I camper, o autocaravan, appartengono alla categoria M1, cioè sono veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente.

Quindi, quali veicoli non potranno più circolare dal 2019?

Tutti i veicoli Euro 0, cioè quelli immatricolati prima del 31 dicembre 1992 appartenenti alle categorie M2 e M3.

PER I NOSTRI FEDELI CAMPER NON DOVREBBE QUINDI ESSERCI ALCUN GENERE DI PROBLEMA!

…Salvo alcune problematiche LOCALI…

I camper potranno quindi circolare liberamente in tutta Italia?

Il camper, è equiparabile ad un’autovettura per quel che riguarda le misure “antismog” che alcune province ed alcuni comuni adottano per migliorare la qualità dell’aria e le modalità cambiano da provincia a provincia, talvolta anche da comune a comune:

dal 1 ottobre 2018 al 31 marzo 2019 sono in vigore misure speciali antismog per le regioni Lombardia, Piemonte, Veneto e Emilia Romagna.

Lombardia: Stop permanente a tutti i veicoli Euro 0, Benzina Euro 1, Diesel Euro 1-2 dal lunedì al venerdì (esclusi giorni festivi infrasettimanali) dalle 7.30 alle 19.30 nei Comuni di Fascia 1 e Fascia 2.
Per i Diesel Euro 3 stop dal lunedì al venerdì (esclusi giorni festivi infrasettimanali) dalle 7.30 alle 19.30 dal 1 ottobre al 31 marzo di ogni anno nei Comuni facenti parte della Fascia 1 e nei Comuni con popolazione maggiore a 30.000 abitanti della Fascia 2.

Piemonte:  Stop permanente per i Diesel Euro 0-1-2 per tutto l’anno dalle 8.30 alle 18.30 per i Diesel Euro 3 dalle 8.30 alle 18.30 nei giorni feriali.
Per la città metropolitana di Torino è previsto il blocco dalle ore 8.00 alle ore 19.00 inoltre, blocco totale definitivo permanente per tutti i veicoli Euro 0 (anche se Metano e GPL).

Veneto: Divieto di circolazione per i Diesel Euro 0-1-2-3 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30 e alle auto a Benzina Euro 0-1.

Emilia-Romagna: Divieto di circolazione per i Diesel Euro 0-1-2-3 e per le auto a Benzina Euro 0 tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30.
Prima domenica del mese divieto di circolazione a tutti i mezzi tranne agli elettrici.

Ma attenzione…

In tutti questi emendamenti locali non sembra esserci traccia della categoria specifica che indica il camper.

Per ricapitolare…


Chi può circolare?

✔ Mezzi a GPL, Metano (fatta eccezione per gli Euro 0 nella città metropolitana di Torino).
✔ Mezzi ibridi, elettrici.
✔ Mezzi a Benzina da Euro 2 in poi.
✔ Mezzi Diesel da Euro 4 in poi nelle regioni Lombardia, Piemonte e Veneto.
✔ Mezzi Diesel da Euro 5 in poi per la regione Emilia-Romagna.
 Trasporti specifici o usi speciali e i mezzi in deroga per la regione Emilia-Romagna.

 Ma attenzione: i camper non rientrano perchè sono veicoli in categoria M1.

A quale categoria Euro appartiene il mio camper ?

L’unico modo è leggere sul libretto del camper…

In allegato una guida molto semplice da seguire, per individuare a quale classe di inquinamento corrisponde il tuo camper.

Scarica la guida definitiva:
Clicca qui

Stai ancora cercando il camper giusto ?
Compila qui sotto, lo troveremo noi per te.