Camper Usati: ROLLER TEAM

ROLLER TEAM NON DELUDE E SORPRENDE!

Oggi trattiamo una casa tutta Made in Italy, orgoglio del tricolore anche e soprattutto all’estero, dove viene notevolmente apprezzata. Parliamo e parleremo del marchio Roller Team, in tutte le sue varianti e con le sue evoluzioni. Tratteremo diversi aspetti fra cui anche punti di debolezza, poiché la scelta del camper, che sia il primo della nostra vita o l’ultimo, che si tratti di un camper usato o a noleggio, è un momento  importante, da non prendere sottogamba e consigliamo sempre di dedicare il giusto tempo per la decisione finale.

Il camper che ci accompagnerà nel nostro week-end o viaggio on the road con amici, parenti, fidanzata, sarà la nostra casa su quattro ruote! Non solo sarà casa, ma sarà anche mezzo di trasporto. Le considerazioni da fare, dunque, sono molteplici.

Cercheremo di fare chiarezza e di dare consigli utili a chi sta valutando questa eccellente casa unica nel suo genere. Ricordiamo che, il parametro forse più importante della ricerca, è il concessionario,nel caso volessimo acquistare nuovo o usato garantito, oppure la persona, se un privato, da cui compreremo il camper. Su questo aspetto vi consigliamo di leggere recensioni in rete o procedere tramite rapporti personali di massima fiducia.

Iniziamo col dire che la Roller Team di San Gimignano, produce prodotti di altissima qualità e lavora su una vasta gamma di modelli. Troviamo infatti mansardati, con Kronos Zefiro e Granduca, i Van, con il Livingstone ed il Livingstone advanced, i basculanti, con i cugini Zefiro e Zefiro Advance, oltre a Kronos e Triaca fino ad arrivare al Motorhome Zefiro.

Da non sottovalutare l’usato di questa casa. Sono prodotti in cui la qualità eccelle, trovare un camper usato Roller Team non è difficile né dispendioso, troviamo ottime occasioni anche al di sotto dei 20/25 mila euro. Andiamo dunque alla scoperta di alcuni dei migliori modelli della Trigano s.p.a.

AUTO ROLLER GARAGE

Iniziamo con la fascia entry level della Roller Team, l’ Auto Roller Garage, dagli amatori conosciuto anche semplicemente come “Autoroller”. In questo modello traspare tutta la volontà del marchio toscano di rivolgersi ad un target giovane, dinamico, in continuo movimento, più attento all’essenzialità che al lusso, ma senza rinunciare completamente al comfort e all’eleganza.

Un aspetto che ci fa capire a cosa stava puntando il gruppo Trigano quando concepiva questo camper, è il peso; si tratta, infatti, di un 6 posti che non supera i 30 quintali come peso a vuoto in marcia. Con una lunghezza di 6,95 m ed un passo di 370 cm, mantiene un’estetica brillante e non sembra assolutamente ingombrante, la guidabilità è fluida. Tocco di classe e modernità è la rifinitura esterna della mansarda leggermente arrotondata. Nella sua categoria è uno dei più capienti, possedendo una capacità di volume di 4000 litri. Due matrimoniali alle estremità ed uno al centro della dinette, tutti e tre i letti poggiano su un piano rigido, cosa da non sottovalutare.

ZEFIRO MOTORHOME INTEGRAL

Facciamo un piccolo balzo in avanti, posizionandoci nella fascia media e scopriamo questo bellissimo Motorhome proposto dalla Roller Team. Novità assoluta della casa Toscana, che estende le sue proposte anche al Motorhome. La gamma Zefiro è stata la vera novità. Lo stile richiama moltissimo quello dei “fratellastri” mansardati e profilati, ma propongono novità interessanti come il sottobasculante con retroilluminazione a led e degli ampi vani di stipaggio in cabina con doppio sportello. La gamma in sè vede cinque differenti versioni. Abbiamo l’ Integral 285 con letti gemellati, un bel divano laterale, e cucina lineare, e dinette ad L. Ottimo anche il Zefiro Motorhome Integral 295 con il suo letto matrimoniale trasversale tutto in coda e cucina a “L”, che permette un passaggio senza ingombri e tanto spazio; con i suoi 5 posti omologati e 4 posti letto, mette a disposizione uno spazio garage talmente ampio da poter stivare uno scooter, dotato di finestra antifurto Sguinzi. Ottima via di mezzo fra un mansardato ed un integrale, l’Integral 295 è un veicolo che viaggia in tutta sicurezza, essendo inferiore ai 7 metri di lunghezza, possiamo tranquillamente guidare in corsia lenta e goderci il viaggio.

KRONOS E GRANDUCA MANSARDATO

Per non farci mancare nulla, passiamo ora ai mansardati  Roller Team. Il Kronos 279 è indubbiamente davvero un gran bel prodotto. A confermarlo recensioni e numeri. Presenta due letti matrimoniali in coda, sovrapposti e comodi, con un gavone dalla portata variabile. Contenuto in meno di 7 metri, bordo, di serie, troviamo, “Breath system” per una perfetta e distribuita aerazione, “Noise reduction technology” uno studio per la riduzione del rumore all’interno dell’abitacolo. Isolamento in Vetroresina/ Poliestere Estruso, per tutte le superfici, pavimento (spessore 54mm), tetto (antigrandine, spessore 31mm) e pareti (spessore 31mm). Da non sottovalutare la versione sportiva, il Kronos 290, modello atipico e disponibile, come tutti gli altri, sia su Ford Transit che su Fiat Ducato. Il modello più “selvaggio” si distingue per la possibilità di portare con sé, Quad, moto da cross e kart, con un vano della portata di 350kg.

Il Granduca mansardato, è dedicato a viaggiatori più esigenti, che amano il comfort e non vogliono rinunciare a nessuna comodità di una vera casa. Disponibile in due versioni mansardate, 284M e 295M, è davvero un gioiellino. Interni eleganti, è un mansardato ispirato agli spazi di un motorhome, dove, è emblematica la scelta nella zona notte di inserire due letti singoli lungo i fianchi. Il living centrale è ampio e offre comodità e quantità, per poter ospitare più persone, coinvolgendo anche i sedili della cabina. La motorizzazione è disponibile solo su Fiat Ducato, i materiali di isolamento e lo spessore, sono praticamente a quelli del cugino Kronos 279.

Porte Aperte

Presso Esposizione di Gargazzone (BZ)

20-21

aprile